PROGRAMMA INVERNO/PRIMAVERA 2020

 

Siamo lieti di presentarvi il calendario dei prossimi appuntamenti:

  • Giovedì 9 gennaio ore 18,00
    GUGGENHEIM La collezione Thannhauser. Da Van Gogh a Picasso
    PALAZZO REALE – MLANO Visita guidata da Christian Citterio
  • (errata corrige) Mercoledì 22 gennaio ore 16,30:
    “EMILIO VEDOVA” 

    PALAZZO REALE – MLANO con Guido Mapelli - Ingresso gratuito
  • Giovedi 13 febbraio ore 19,30
    GEORGE DE LA TOUR
    PALAZZO REALE – MLANO Visita guidata da Christian Citterio
  • VIAGGIO IN SPAGNA
    • Madrid visite ai musei Prado, Thissen, Reina
    • Visita all'Escorial
    • Toledo visite a “Entierro” El Greco e Cattedrale

      Venerdi/Domenica  13-16 Marzo
      Con Guido Mapelli

      Quote e precisazioni verranno inviate a breve
      Prenotazioni entro il 19 gennaio

  • Sabato/Domenica 18-19 Aprile
    RAFFAELLO E I MUSEI VATICANI
    Visita ai musei vaticani, Raffaello alle Scuderie del Quirinale
  • Venerdi/Domenica 22-24 Maggio
    POMPEI, ERCOLANO, CASERTA, NAPOLI

    programma da definire
  • BORGOGNA
    Settembre
    In programmazione 
  • VENEZIA
    Ottobre
    In programmazione 
  • OGNI ATTIVITA’ IN PROGRAMMA SARA’ PRECEDUTA DALLA NEWSLETTER CHE SEGNALERA’ PRECISAZIONI DI OGNI EVENTO

    PRENOTAZIONI SOLO VIA E-MAIL : info@kallistearte.org

GRANDI MOSTRE A MILANO

"George De La Tour"

Giovedi 13 febbraio ore 19,30 | Visita a cura di Christian Citterio

#
  • PALAZZO REALE – MLANO

Per la prima volta in Italia una mostra dedicata al più celebre pittore francese del Seicento e ai suoi rapporti con i grandi maestri del suo tempo.
La prima mostra in Italia dedicata a Georges de La Tour che,  attraverso mirati confronti tra i capolavori del Maestro francese e quelli di altri grandi del suo tempo (Gerrit van Honthorst, Paulus Bor, Trophime Bigot, Frans Hals e altri), vuole portare una nuova riflessione sulla pittura di genere e sulle "sperimentazioni luministiche", per affrontare i profondi interrogativi che ancora avvolgono l'opera di questo misterioso artista.


PRENOTAZIONI SOLO VIA E-MAIL : info@kallistearte.org

I VIAGGI DI KALLISTEARTE

RAFFAELLO E MUSEI VATICANI
ROMA 18-19 APRILE 2020

seconda visita 10-11 MAGGIO 2020

Consulenza culturale Daniela Tarabra

#

Mostra tematica dedicata a tutta l’attività progettuale di Raffaello, dalla pittura alle arti plastiche e decorative, all’architettura e l’urbanistica. Una colossale opera di sistematizzazione della civiltà artistica europea svolta in un brevissimo numero di anni, che ha avuto Roma come scenario detonante e che su Roma si è riverberata attraverso una ridefinizione dell’immagine della città ancora oggi alla base della sua identità moderna.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

    Sabato 18 aprile

  • ore 9,15 partenza da Milano Centrale con treno AV ITALO si raggiungera’ l’hotel “GENOVA” ****via Cavour, 25 (a 300 metri dalla Stazione Termini) break libero
  • ore 14,40 partenza dall’hotel con bus privato per i MUSEI VATICANI
    ingresso con biglietti prenotati e auricolari. Visita alle opere di Raffaello e Cappella Sistina
  • ore 17,30 ingresso e visita con auricolari alla Basilica di S.Pietro, al termine rientro in hotel con bus privato.
    Cena libera
  • Domenica 19 aprile

  • dopo la prima colazione, effettuato il ceck-out e depositato il bagaglio in hotel, passeggiata fino alle Scuderie del Quirinale in tempo utile per giungere all’ingresso alla mostra di RAFFAELLO prenotata per le ore 10,15
    pranzo libero
  • ore 15,30 visita al MUSEO NAZIONALE ROMANO-TERME DI DIOCLEZIANO
  • ore 17,40 ritrovo alla stazione Termini in attesa del treno AV ITALO delle ore 18,00 diretto a Milano Centrale

 


PRENOTAZIONI SOLO VIA E-MAIL : info@kallistearte.org

Attività già svolte

GRANDI MOSTRE A MILANO

"EMILIO VEDOVA"

mercoledì 22 gennaio ore 18,30 | con Guido Mapelli

#
  • PALAZZO REALE – MLANO (ingresso gratuito)

In occasione dei 100 anni dalla nascita, il percorso creativo dell’artista viene presentato nelle sale di Palazzo Reale
La mostra EMILIO VEDOVA nasce con un progetto e un allestimento che vedono la spettacolare Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale quale luogo espositivo ideale, proponendo una chiave insolita per esprimere il linguaggio artistico del pittore. Per questa mostra, incentrata su due periodi decisivi per l’evoluzione del pensiero pittorico di Vedova (gli anni ’60 e gli anni ’80) sarà realizzato un intervento, progettato dallo studio Alvisi Kirimoto di Roma, che prevede una parete lunga 30 metri e alta 5, circondata da una struttura luminosa indipendente che attraversa diagonalmente il salone, quasi provocandone la severità architettonica, in un “contrasto di situazioni”, come si sarebbe espresso Vedova. In questo contesto lacerato sono esposte, sia a muro che a pavimento, circa 70 opere, alcune delle quali di imponenti dimensioni, tra cui il celebre Absurdes Berliner Tagebuch '64 che sarà possibile vedere esposto nella sua integrità.
Nel caso di EMILIO VEDOVA, l’intento è di lavorare sulla forte componente scenografica dell’ambiente in cui far emergere, nelle due parti contrapposte, gli aspetti innovativi e radicali del contributo linguistico di Vedova alle vicende dell’arte moderna e contemporanea. Vale a dire porre a confronto i suoi lavori degli anni ‘60, dipinti e sculture, come il ciclo dei Plurimi, con le grandi tele e i Dischi, installati a pavimento, degli anni ‘80. In tale dialogo tra estremi si esplicita il valore fondamentale dell’opera di Emilio Vedova nel contesto dell’arte contemporanea internazionale.


PRENOTAZIONI SOLO VIA E-MAIL : info@kallistearte.org

GRANDI MOSTRE A MILANO

" GUGGENHEIM La collezione Thannhauser.
Da Van Gogh a Picasso"

Giovedì 9 gennaio ore 18,10 | Visita a cura di Christian Citterio

#
  • PALAZZO REALE – MLANO

La mostra presenta circa cinquanta capolavori dei grandi maestri impressionisti, post-impressionisti e delle avanguardie dei primi del Novecento, tra cui Paul Cézanne, Pierre-Auguste Renoir, Edgar Degas, Paul Gauguin, Edouard Manet, Claude Monet, Vincent van Gogh e un nucleo importante di opere di Pablo Picasso.
La mostra racconta la straordinaria collezione che negli anni Justin K. Thannhauser costruì per poi donarla, nel 1963, alla Solomon R. Guggenheim Foundation, che da allora la espone in modo permanente in una sezione del grande museo di New York.
Promossa e prodotta dal Comune di Milano Cultura, Palazzo Reale, MondoMostre Skira e organizzata in collaborazione con The Solomon R. Guggenheim Foundation, New York, la mostra è curata da Megan Fontanella, curatrice di arte moderna al Guggenheim.
È la prima volta che i più importanti capolavori della collezione Thannhauser del Guggenheim arrivano in Europa: dopo la prima tappa al Guggenheim di Bilbao e la seconda all’Hotel de Caumont di Aix-en-Provence, Palazzo Reale a Milano rappresenta la tappa conclusiva della mostra, dopo la quale queste splendide opere ritorneranno a New York. Si tratta dunque di un’occasione unica e irripetibile per ammirare lavori di eccezionale qualità di grandi maestri della pittura europea sinora mai esposti fuori dagli Stati Uniti.

PRENOTAZIONI SOLO VIA E-MAIL : info@kallistearte.org

Per conoscere le attività degli anni precedenti consulta il nostro
I viaggi di Kallistearte

Visualizza l'elenco dei viaggi fatti da Kallistearte cliccando sul pulsante

Viaggi
recentpost
recentpost
BILBAO, BURGOS, S.SEBASTIAN, SANTANDER
10 - 13 MAGGIO 2019
Assistenza culturale GUIDO MAPELLI
I progetti di Kallistearte
recentpost
OMAGGIO A MARIO SCHIFANO “Al principio fu Vero amore” 
Visita alla Fondazione Marconi in Via Tadino, 15 Milano

Kalliste Arte
Seguici su